QUERCIANELLIERE
Stefano Musumeci racconta la storia della sua barca

Quercianelliere ringrazia Stefano Musumeci per la pubblicazione del suo racconto in testo e in foto.

Stefano Musumeci racconta la storia della sua barca:

La barca è un gozzo Meloria costruito dal cantiere Catarsi ed è stato da me acquistato a Sestri Ponente (GE).
L'età del gozzo è di circa 30 anni dal momento che è sicuramente uno dei primi modelli risalenti agli anni 70.
E' stato impiegato come gozzo per la pesca professionale per molti anni dal momento che aveva ancora le tracce dei numeri di immatricolazione ai resgistri di pesca sulla prua.
La persona da cui l'ho acquistato lo utilizzava prevalentemente per calare palamiti, trasformandolo non poco rispetto al progetto originario.
Le condizioni, al momento dell'acquisto (come puoi vedere dalle foto), non erano certo ottimali; con l'irrinunciabile aiuto di Daniele Zuccherelli e Sergio Landini lo abbiamo completamente ristrutturato (scafo, motore, parti in legno) e varato lo scorso 30 luglio 2011, col nome di "Santissima dei Naufragati" al porticciolo di Quercianella.

Guarda il video sul collaudo - inaugurazione