QUERCIANELLIERE - tagliati alberi in zone di Pratolino, Uccellatoio, Bolognese, nel Comune di Vaglia (Firenze)

Tagliati alberi a Pratolino nel Comune di Vaglia (Firenze)

Il lettore Signor Enrico Calos desidera far pubblicare le sue foto scattate a Pratolino e la sua lettera inviata il 18 aprile 2012 a diversi destinatari fra giornalisti e autorità competenti:
Oggetto: scempio parco naturale della Galena situato in località Pratolino frazione del Comune di Vaglia (Firenze)

Vorrei segnalare quanto accade nel Comune di Vaglia nella frazione di Pratolino, in quanto stanno distruggendo un tratto di bosco secolare di cipressi, querce, e ippocastani, giustificandosi con la scusa di sicurezza stradale e per la costruzione di un complesso residenziale di quarantadue appartamenti in un'area considerata anni fa protetta da beni ambientali.
Lo stesso lettore segnalò da tempo lo scempio anche al quotidiano fiorentino LA NAZIONE che ha pubblicato la triste notizia ad aprile 2012 che ormai hanno tagliato gli alberi secolari nel Comune di Vaglia (Firenze) e precisamente a Pratolino, Via dell'Uccellatoio e Via Bolognese con la contrarietà dei residenti ai quali sono pervenute risposte sulla sicurezza e sulla costruzione di appartamenti con tanto di rotatoria per facilitare la viabilità stradale. Sul quotidiano del 3 maggio 2012 è pubblicata la notizia che la Forestale ha verificato che il cantiere in queste zone non è a norma di sicurezza con lavoratori assunti irregolarmente. Il lettore spera che questa vicenda venga chiarita pubblicamente.