QUERCIANELLIERE
Pubblicato da Enzo Boncompagni su Domenica 3 gennaio 2016
29 aprile 2017 addio Enzo Boncompagni
Quercianelliere vuole ricordare Enzo Boncompagni anche dietro le quinte televisive locali. Ciao Enzo, sei sempre con noi anche al di là della medicina spiegata con linguaggio semplicissimo. Da quanto spiegavi in modo comprensibilissimo, mi davi la sensazione che voglio spiegarTi con questo concetto: "SE VUOI TE LO INSEGNO", perchè spiegavi anche i motivi dei sintomi, come prevenirli e se guaribili o non con paragoni visivi molto semplici. Non volevi che Ti chiamassi Dottore e Professore e sentivi profonda amicizia e rispetto, che volevi che io dessi sempre del TU. Vorrei dirti A PRESTO e grazie di essere stato disponibile anche nei giorni festivi quando mi sentivo male.